Il fascino autentico dell’Abruzzo

Una regione unica e dalle molteplici sfaccettature, dove la montagna incontra il mare e il territorio, ancora vergine ed inesplorato, è tutto da scoprire.
Una natura ricca di boschi e montagne e con una con grandissimo numero di specie vegetali e una fauna unica come Orsi, Lupi, Cervi, Camosci, Linci, Volpi che animano un habitat naturale di incomparabile bellezza. Questo è l’Abruzzo.
L’Abruzzo ha anche una bellissima costa di 130 km divisa in due parti: a Nord ampia e sabbiosa con stabilimenti, servizi, pista ciclabile per tutta la sua lunghezza (circa 45 km), a sud calette e scogliere si alternano in una vegetazione mediterranea tra i tipici “trabocchi”, singolari palafitte di legno sospese sul mare tra S. Vito e Fossacesia, testimonianze di un’antica attività di pesca.
L’Abruzzo ha un territorio ricco di storia e di cultura, lo dimostrano i numerosi monumenti, musei, castelli, chiese romaniche, e necropoli antiche sparse in ogni angolo della regione. Splendidi borghi medievali, tra i più belli d’Italia, si incastonano nella montagna conservando intatta l’architettura, il fascino della pietra, le tradizioni, i prodotti della terra, la cucina autoctona, a testimonianza di una grande e nobile storia millenaria ricordata nelle tradizioni ed il folklore di questa terra dove le emozioni passano attraverso le rievocazioni storiche in costume, i riti e le feste popolari che richiamano alla memoria i modelli di vita del passato. D’inverno le maestose montagne fanno da cornice alle moderne stazioni sciistiche, ben 17 stazioni invernali, con Roccaraso, 5° comprensorio italiano attrezzato con moderni impianti e130 km di piste collegate con unico skipass. In Abruzzo è possibile praticare tutti i tipi di sport invernali.

www.abruzzoturismo.it

TI POTREBBE INTERESSARE...

Informazioni, news e approfondimenti